Pubblicato il Lascia un commento

IL VESTITO: un must have per una calda estate

Il vestito è un capo femminile essenziale nel guardaroba durante l’estate, si può indossare nella maggior parte delle occasioni: passeggiata, compleanno, uscita con le amiche o cerimonia.

Ci sono 2 tipi di vestiti, quelli eleganti e quelli più sbarazzini.

Cortesia dell’utente instagram camillaperale

A determinare l’eleganza di un vestito non è la lunghezza, ma i tagli, le cuciture, i disegni o ricami, la stoffa, ecc…

Per una giornata al mare opterei per un abito leggero in cotone bianco, che allo stesso tempo faccia da copricostume abbinato ad una borsa in paglia, ritornata molto di moda quest’anno, un paio di sandali e un cappello da mare.

Foto concessami da un’amica

Per la sera invece indosserei un abito lungo, con magari uno spacco e un paio di ciabatte per camminare lungo la spiaggia.

In città invece, di giorno metterei un bel vestito a fantasia con una cintura in vita e una borsetta nera con indosso un paio di sneackers o sandali. In alternativa una salopette in jeans che finisca con gonna o pantaloncini.

Foto concessami da un’amica

Quando inizia a scurirsi invece un vestito total black con qualcosa di sgargiante, come una borsetta o un set di orecchini e collana.

Foto di una mia cara amica

Io consiglio di mettere una culotte o un biker shorts dello stesso colore del vestito in modo che non si veda niente se c’è un attimo di vento o bisogna muoversi tanto.

Per un’ occasione molto importante, un vestito a balze rende tutte delle principesse, in aggiunta di un bel sandalo e qualche gioiello non troppo volgare sarebbe il top.

Foto inviata da una mia amica

Negli ultimi anni è ritornato molto lo stile vintage che è andato ad influire su qualsiasi capo, ma in particolare sui vestiti. I nuovi modelli sono colorati (la maggior parte tinte pastello), a costine, a righe, con volant,ecc…

Il vestito è un capo che quando non si sa cosa mettere ti salva la vita.

Cortesia della mia amica

Quale reggiseno indossare sotto all’abito?

In caso di abiti che lasciano le spalle scoperte consiglio il reggiseno a fascia senza spalline, per quelli con la schiena scoperta delle coppette mentre per gli altri un reggiseno dello stesso colore del vestito.

Foto fornitami da una mia amica

Quale borsa abbinare ai vestiti?

Le borse variano per dimensione, io di solito porto quelle piccole o uno zainetto, altrimenti un bel marsupio.

Consiglio di portare sempre con se una borsetta per riporci telefono, soldi ecc…

Per le ragazze della mia età (teenagers in generale) è più comune portarsi una borsetta piuttosto che una borsa grande che si abbini all’abito e ai gioielli , quindi se indosso monili in oro o placcati non sarebbe armonioso mettere una borsetta con borchie o catena argento.

Altrimenti si possono abbinare tranquillamente solo per il colore, una borsetta che va con tutto e non stanca mai è la classica nera che si può trovare in diverse forme e stili.

Cortesia della mia amica che mi ha dato il consenso

Scarpe da abbinare ai vestiti.

Diciamo che la scarpa che sta bene con tutti i vestiti è il sandalo, ma è possibile optare anche per le sneackers.

Gli abiti corti eleganti per esempio no, ma quelli per andare al mare e uscire insieme alle amiche si abbinano bene quasi tutti con le scarpe da tennis.

Gli abiti lunghi vanno portati invece con dei tacchetti o altrimenti con i sandali e, se proprio non si vedono i piedi e si vuole stare comode, anche in questo caso, ci si può mettere un paio di sneackers.

Foto di una mia amica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *