Pubblicato il

Lorcastyle apre la soffitta dei ricordi con l’amica Barbie

Bambola Barbie - Articolo blog post Lorcastyle - Abbigliamento moda fashion donna e ragazza

Care amiche lettrici e cari amici che mi seguite, oggi ho proprio voglia di divertirmi un po’ con un giocattolo che sicuramente ha fatto parte della vita di molte bambine e tante piccole donne, la Barbie.
La storia di questa bambola americana è affascinante e nasconde tanti risvolti storici e culturali: Barbie si è evoluta a seconda dei tempi e delle dinamiche della società. Ogni volta che visito qualche centro commerciale mi piace perdermi nel settore dei giocattoli, così rosa e scintillante.. come sono io! Le Barbie ora sono molto cambiate, hanno tratti molto acerbi e corpicini da teen ager, hanno poco a che fare con la bambola più suadente che conosciamo noi, oggi assomiglia di più alle concorrenti Bratz. Vi va di fare un viaggio nella storia di Barbie, confrontandone le versioni più amate (e vendute) con alcuni dei modelli strepitosi che propongo nel negozio Lorcastyle? Sicuramente sarà un percorso divertente ed emozionante e ritroverete le beniamine con cui avete giocato tanto e con cui avete inventato tante storie fantasiose.

La nascita della Barbie

Barbie nasce ufficialmente il 19 Marzo del 1959, il suo nome per esteso è Barbara Millicent Roberts, quello della figlia della coppia degli inventori, Ruth e il marito Elliot, fondatore con l’amico Harold Matt Matson della celebre casa produttrice di case per bambole (da qui il nome Matt-El).

L’idea geniale arriva durante una vacanza della famiglia Roberts in Germania, dove l’attenzione delle figlie si pone su una bambolina tridimensionale dalle forme spiccatamente femminili, la cosiddetta Lilli: si tratta di un personaggio di fumetti per adulti… ma le bambine sono estasiate da questo oggetto e Ruth decide di comprarne alcuni esemplari e portarli a casa, in California.

Dapprima la bambola non gode di grande approvazione e la Mattel è riluttante a riprodurla in larga scala, ma nonostante queste difficoltà Barbie fa il suo ingresso nel mondo dei giocattoli a grande voce. Se prima le mamme non gradiscono le forme femminili della bambola, poi pensano che può diventare uno stratagemma per l’educazione sentimentale delle loro figlie, in una versione pudica e morigerata, ed aiutarle a prendere marito che negli anni ’60 era una garanzia di sopravvivenza per il genere femminile.

Articolo blog post fashion Lorcastyle - Abbigliamento donna e ragazza

La prima Barbie è prodotta con un costume da bagno zebrato e sandali, in abito da sposa (ovviamente) e con vestitini vaporosi e romantici, un po’ come quelli in tinte pastello che proponiamo da Lorcastyle: gonna a ruota, décolleté attillato e fianchi modellati, punto vita delineato e scollatura sagomata sono tutti aspetti che caratterizzano un gusto tipicamente anni ’60. Un po’ come quello di Audrey Hepburn quando visita Roma in vespetta!

Vintage vestito menta in spugna a ruota Goddiva

Barbie Malibu

Gli anni ’70 si aprono con la Barbie Malibu che spinge tutta la comunità statunitense verso la California. Una strategia di marketing molto azzeccata per il turismo estivo e balneare.. forse fino a quando Spielberg gira il cortometraggio Lo Squalo! La Barbie scioglie le chiome lunghe e bionde e assume una postura più sciolta; mentre all’inizio lo sguardo non è rivolto direttamente all’osservatore ma è maliziosamente di lato, ora i suoi occhioni azzurri fissano con fare amichevole.
Nelle giornate estive trascorse a cavalcare le onde dell’Oceano Pacifico sul surf, o a bordo piscina a prendere la tintarella, Barbie veste un costume intero discreto, color menta, e passa il suo tempo con il fidanzato Ken, la sorellina Skipper, gli amici Marina, Christie, Midge e Alan.
Durante tutto il decennio l’outfit si fa più ridotto e colorato, Barbie indossa bouganville tra i capelli e preferisce il bikini, più sexy e femminile.
Lorcastyle propone una vasta collezione moda mare che rimanda ad uno stile esotico e tropicale, con stampe floreali, palme e uccelli colorati.

Barbie Malibu articolo blog fashion post moda Lorcastyle

Fascia con la stampa CUBA

Barbie rockstar, Barbie Profumo e Barbie Luce di Stelle

Ed ora ci divertiamo! Gli anni ’80 sono caratterizzati da tantissimo colore, fogge e tessuti vistosi, pettinature super cotonate, eccesso nei costumi e voglia di divertirsi: non a caso Cindy Lauper conferma che noi ragazze vogliamo solo divertirci!! Le Barbie più diffuse in questo periodo sono senza dubbio quelle che rappresentano le cantanti rock e le regine della disco music, con outfit ricchi di glitter e paillettes. Barbie Profumo ha un delizioso abito cocktail con scollatura con fiocco e gonna allungabile che diventa a sirena: non vi ricorda uno dei nostri tanti abiti meravigliosi da ballo e cerimonia? Barbie Luce di Stelle è fantastica, con un vestito con corpetto a cuore rosso vivace e una gonna tempestata come un firmamento che si illumina di notte! Una gioia per ogni bambina, un outfit che ricorda alcuni nostri abiti da sogno.

Articolo blog moda Lorcastyle - Barbie - Abbigliamento donna e ragazza Adria Rovigo
Blog moda fashion donna e ragazza Lorcastyle - Articolo Barbie luce di stelle

Barbie fashion blog moda Lorcastyle - Abbigliamento donna e ragazza

Vestito attillato con volant e senza maniche: elegante e femminile

I ruggenti anni ’90

Gli anni ’90 sono in bilico tra due mood principali, da una parte si percepisce un graduale ritorno verso l’introspezione e il minimalismo, mentre dall’altra parte rimane viva la voglia di colore, evasione e divertimento sfrenato. Si tratta di un decennio con una grossa urgenza di espressione, pensate ad esempio all’avvento della musica grunge con i Nirvana e della new wave con i Joy Division che predicano tutta la rabbia verso il sistema, con un atteggiamento spesso urlato e nichilista, noir e cupo. Si sente una generale mancanza di valori, portata allo stremo dagli anni ’80 appena conclusi, fautori dell’edonismo.

Dall’altro lato si continua a vivere con spensieratezza con boy band come i Take That e i Blackstreet Boys.

Anche il mondo della moda reagisce a questo contesto, le fogge si fanno più minimali, spesso total black e con trucco pesante. La Barbie must have di questo decennio è la Super Chioma, con capelli frisè lunghissimi da acconciare in tante pettinature, ciuffo ribelle e un tubetto di gel con cui fissare il tutto.
L’abito è colorato ma semplice, un tubino stretto e aderente, simile a tanti modelli che vendiamo qui da Lorcastyle.

Allora, siete pronte a venire a trovarci e rivivere quei magici momenti in cui eravate delle bambine sognanti e i vostri desideri erano diventare fashion designer, ballerine classiche o astronaute spaziali?

Barbie fashion blog anni 90 - Articolo moda donna e ragazza Lorcastyle

Aderente e sexy tubino cocktail viola Goddiva

2 pensieri su “Lorcastyle apre la soffitta dei ricordi con l’amica Barbie

  1. Mamma mia le Barbie, quanti ricordi!!! Che bello!
    un bacio
    Agnese & Elisa
    http://desiresinstyle.com/

  2. un icona indiscutibile degli anni ’80 e non solo per le bambine
    e una bella storia

    https://www.theitalianglam.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *