Pubblicato il

Maglioni invernali e come abbinarli, traendo spunto da film e serie TV

Maglioni invernali e come abbinarli, traendo spunto da film e serie TV - Blog moda fashion Lorcastyle

In questi giorni di festa, mi trovavo a pensare alle mie affezionate clienti e ad immaginare a come trascorrono le vacanze, in famiglia o con gli amici, tra cene e feste di ballo.
Pensavo anche a chi continua a lavorare, all’interno dei luoghi turistici o di ristorazione, oppure negli ospedali, nelle aziende e negli uffici che non si fermano mai e sono in continuo movimento.
Ogni mia cliente ha una sua storia e un proprio vissuto, e ognuna trascorre il Natale a suo modo: il filo conduttore però, sono le serate passate davanti alla televisione e ai consueti film che trasmettono in questo periodo di festa. Da qui, mi è balenata un’illuminazione, perché non trattare nel mio prossimo pezzo un argomento simpatico e divertente, legato al cinema e alla moda, per tutte le fedeli lettrici del blog di Lorcastyle?!
Nelle prossime righe vi parlerò di tutti quei capi di abbigliamento invernali, come maglioni, giacche e cappotti in peluche e modelli appariscenti, presenti in film e serie televisive famose, diventati dei veri e propri cult e copiati un po’ da tutti. Sarà un viaggio suggestivo tra pellicole cinematografiche, consigli su come abbinare questi capi e suggerimenti su cosa guardare alla TV, con in mano una tazza di cioccolata calda.

Bridget Jones, il maglione improponibile di Mr Darcy

Bridget Jones, il maglione improponibile di Mr Darcy

Chi non ha seguito le divertenti e a tratti tragicomiche peripezie di Bridget Jones, la single inglese per antonomasia interpretata da Renée Zellweger? Sempre in cerca dell’amore della vita, nel primo episodio della saga incontra per la prima volta chi diventerà uno dei suoi uomini e punti di riferimento.
Al pranzo di Natale, spinta dai familiari, fa la conoscenza del mitico Mr Darcy, interpretato dall’attore Colin Firth, una personalità solida, un vero gentleman che però… ha un gusto orrido nel vestire! È rimasta negli annali la scena in cui si gira lentamente e sfoggia un maglione tipicamente invernale e disastrosamente anni ’80, con un enorme renna in bella vista!
Se siete persone estrose e vi piacciono questo genere di maglioni, potete esibirli con allegria nelle occasioni natalizie, grazie alla vostra generosa dose di autoironia! Sono colorati, vistosi, impossibile non essere al centro dell’attenzione: l’importante è saperli abbinare con un pantalone rigorosamente sobrio, nero ed attillato, o con una gonna austera e quasi monacale, lunga e affusolata, dai colori scuri. Il maglione deve rubare tutta la scena ed il resto dell’outfit deve rimanere sottotono: solo così sarete le migliori aiutanti fashion di Babbo Natale!

The O.C. ed il maglione con motivi geometrici di Seth

The O.C. ed il maglione con motivi geometrici di Seth

Il telefim è diventato un vero e proprio culto generazionale dei primi anni del 2000. Dagli Stati Uniti, si è diffuso qui da noi e molti telespettatori si sono appassionati alle vicende della famiglia Cohen e del protagonista Ryan. Tra i vari personaggi, spicca l’amico Seth, interpretato dall’attore Adam Brody, un tipo stravagante, quasi come il maglione che indossa nei festeggiamenti della celebrazione ebraica dell’Hanukkah. Si tratta di una maglia tipica invernale, in genere bianca o in tinta unita, tempestata da una serie interminabile di decorazione geometriche che si ripetono, tra rombi, simboli nordici, greche e stelline. È un maglione largamente proposto da tanti brand, anche quelli low cost come H&M, quindi trovabile ovunque. Anche qui, la parola d’ordine è massima sobrietà nel resto dell’outfit, con pantaloni aderenti, skinny, jeans, modelli a palazzo e dalle linee pulite, tutte soluzioni che potrete acquistare da Lorcastyle.

Il diavolo veste Prada e il maglioncino ceruleo di Andy

Il diavolo veste Prada e il maglioncino ceruleo di Andy

È rimasto celebre il monologo dell’algida Miranda Priestly, direttrice della rivista di moda Runway, verso la timida stagista Andy, riguardo al maglioncino senza tono che indossa: dietro all’aria dimessa della maglia si nasconde tutto un business, migliaia di posti di lavoro e la tendenza sulla sua tinta particolare, il ceruleo.
Sto parlando di un semplice maglioncino che si trova spesso nei grandi magazzini, il classico modello cheap che sta tornando quest’anno di gran moda per la sua semplicità e la sua enorme versatilità e facilità di utilizzo.
Si può abbinare a gonne a palloncino, a ruota, con pieghe tipicamente collegiali, con longuette e con pencil skirt fascianti, oltre che con gli intramontabili jeans strappati. L’aspetto modesto e leggermente infeltrito del maglioncino si sposa a meraviglia con un accessorio più vistoso e creativo: la sua semplicità viene quindi esaltata grazie al contrasto cromatico, di linee, forme e materiali. Per chi ama un look finto trasandato e volutamente disimpegnato, sono perfetti i classici denim con cui farete un figurone!

Sex and The City e i maglioni oversize di Carrie Bradshaw

Sex and The City e i maglioni oversize di Carrie Bradshaw

Dulcis in fundo, terminiamo con la serie televisiva cult dell’universo ed immaginario femminile, in cui spicca l’attrice Sarah Jessica Parker e la giornalista che interpreta. Naso importante e tratti del viso spigolosi, è dotata di una cascata di ricci biondi ribelli e di un paio di gambe chilometriche, forgiate dal duro lavoro della danza classica, che la rendono una donna irresistibile e una musa per tanti stilisti e fotografi, oltre che l’emblema della donna in carriera.
Celebri i suoi outfit, spesso azzardati fino al ridicolo ma sempre impeccabili e resi speciali grazie al carisma esplosivo della Bradshaw: tra questi, le camicie e i maglioni rubati a Mr Big, color crema, cipria e caffè latte.
Il cardigan oversize di taglio maschile, con collo a V, volutamente di una taglia più grande, rende ogni donna super sexy con niente sotto.. ma si può abbinare a jeans stretti, denim stracciati oppure shorts in eco-pelle (per le più audaci).
Questo maglione è molto intrigante anche con i leggings o con le parigine in lana a coste, che lasciano nuda una buona parte della coscia, abbinate a delle deliziose calzature Mary Jane con cinturino e punta tonda.
Un look azzardato sì, ma di effetto, per un’occasione in cui è possibile osare o per una festa con amici.

Nel periodo invernale è facile imbattersi anche in abitini alla Babbo Natale, rossi, con inserti in eco-pelliccia bianca, indossati soprattutto nei balletti di cabaret a teatro e nei musical. Se volete emulare le showgirl, da Lorcastyle troverete tante maglie ed accessori con inserti e pon pon di peluche.

4 pensieri su “Maglioni invernali e come abbinarli, traendo spunto da film e serie TV

  1. che bell’ articololo!! i miei preferiti sono gli oversize! baci baci
    http://moonluns.blogspot.it/

    1. Ciao Luna, grazie mille 🙂 Baci

  2. il maglione di Mr Darcy quest’anno è un vero trend! ne ho visti una marea in giro (anche indossati!) ihihihihihi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *