Pubblicato il

I migliori outfit per una serata tra amiche in stile Sex & the City

Ogni gruppo di amiche affiatate che si rispetti ha un appuntamento speciale all’interno della settimana in cui ritrovarsi, spettegolare e bere un drink assieme.
L’immaginario delle serie televisive ci riporta immediatamente al celebre Sex and the City, un cult della fine degli anni ’90: il serial narra le vicende sentimentali e mondane di 4 rampanti fanciulle di New York, amiche per la pelle.
Si tratta di un contenitore di costume, moda e spettacolo, a cui hanno partecipato diversi stilisti come Oscar de la Renta, Manolo Blahnik e i nostri conterranei Dolce & Gabbana. Prendete spunto da queste 4 protagoniste, sempre impeccabili e alla moda, per presentarvi altrettanti outfit azzeccati per una serata autunnale con le amiche: grazie a questi consigli, sarete sempre favolose e invidiate da ogni sguardo che si poserà su di voi.

Carrie Bradshaw

Carrie Bradshow - Blog Lorcastyle

È lei la voce narrante che racconta le peripezie del suo gruppo di amiche: modaiola fino all’esasperazione, adora le scarpe e la sua cabina armadio quanto il suo Mister Big.

– aperitivo

Per un aperitivo informale, Carrie Bradshaw vi consiglia un pratico chemisier in jeans, abbinato a degli accessori di impatto come bracciali colorati, orecchini vistosi e un paio di anfibi borchiati. Per un effetto finto trasandato e un po’ stile out of bed Carrie ama indossare la camicia del suo uomo, volutamente oversize, allacciando semplicemente una cintura di cuoio ai fianchi e optando per un paio di décolleté da urlo: solo per le più audaci!

– cena

L’abito cocktail per eccellenza è fasciante e corto che scopre le gambe da gazzella, scolpite dalla danza, declinato in un tessuto drappeggiato, con ampio scollo sulla schiena. Per coprirsi dal freddo e donare un contrasto interessante all’intero outfit, Carrie ama indossare trench ed impermeabili alla Humphrey Bogart, sopra a minuscoli shorts: ve l’avevamo annunciato, la scrittrice ama osare, copiatela solo se avete abbastanza fegato ( e non temete il freddo ) !

– ballo

Si sa, Carrie Bradshaw ama ballare e si scatena nelle danze, sotto le luci stroboscopiche anni ottanta. Per essere comode e allo stesso tempo strepitose, la scelta va su un paio di pantaloni skinny dalle tinte fluo, abbinati ad un top con balze o con una bralette sagomata ed imbottita, molto in voga in questo periodo.
Chioma cotonata e un nastro di raso colorato sui capelli per completare un look sbarazzino, giovanile e un po’ vintage che ricorda una giovanissima Cindy Lauper nel video di Girls Just Want to Have Fun.

Miranda Hobbes

Miranda Hobbes - Fashion Blog Lorcastyle

È l’avvocato rampante, lo spirito razionale e caustico del gruppo, ama le mise sobrie e rigorose, azzardando qualche pezzo grintoso nelle occasioni speciali.

– aperitivo

Miranda è una donna in carriera, arriverà al luogo di incontro vestita ancora da lavoro. Se vi immedesimate in lei, scegliete un tailleur di taglio maschile, declinato in tinte neutre come il bronzo o il cipria, l’ideale per un aplomb femminile e allo stesso tempo intrigante. Un suggerimento utile per trasformare un outfit diurno in notturno, e viceversa, è puntare su un capo passepartout da indossare sotto alla giacca: una camicia con scollo alla coreana a maniche corte, ad esempio, è sobria ed essenziale di giorno, ma può diventare by night con una collana luccicante.

– cena

Per una serata al ristorante, Miranda si spoglia dal look androgino abituale e indossa una longuette più sbarazzina, da abbinare ad un top o un micropull in lana color ambra: ai piedi, delle fiammanti décolleté. Il punto di forza è il cappotto, dritto e tubolare, stile sovietico, con profili di pelliccia ecologica e alamari dorati: il must have della stagione autunno – inverno 2017 – 2018.

– ballo

In una delle puntate del telefilm, Miranda riesce a sfoggiare nuovamente i sui jeans attillatissimi dopo la gravidanza, facendo furore in discoteca. Un bel paio di jeans dèlavè è un pezzo basico ed intramontabile che accarezza la silhouette: perfetto night and day, si abbina ad uno svariato ventaglio di opportunità, tra camicie, top, bralette, T – shirt con stampe, giubbotti o maglie scollate.

Charlotte York

Charlotte York - Blog Fashion Moda Lorcastyle

Gallerista d’arte, è tra tutte quella più romantica, eternamente alla ricerca dell’amore: anche il suo stile la rispecchia pienamente.

– aperitivo

Se vi rispecchiate in Charlotte e volete emulare i suoi outfit, giocate con abiti di chiffon per principesse da sogno, gonne a ruota, da ballerina della Scala, anche alle sei del pomeriggio e con un bicchiere di Cosmopolitan in mano.
Ai piedi delle scarpe basse lucide, impreziosite da un fiocchetto: potete osare la vernice per ottenere un effetto vitaminico da carta di caramella, o scegliere il materiale ecopelle per un risultato più sobrio e minimale.

– cena

La sofisticata Charlotte porta abitini bon chic bon genre sbracciati e corti fino al ginocchio, dalle tinte neutre e pastello che virano dal cipria al pesca, dall’avorio al ghiaccio e alla carta zucchero. Al collo un filo di perle e tra i capelli un cerchietto confetto: questo stile, molto in voga quest’anno, ricorda il candore delle first ladies e i look di un’intramontabile Jackie Kennedy, musa ispiratrice oggi della principessa Kate Middleton.

– ballo

Per scatenarsi in discoteca ed essere più sexy, Charlotte ama i vestitini attillatissimi, con scollatura a cuore e colori rosa schocking, decorati da tulle, balze e dettali in plissè. Uno stile ispirato dalla sua eroina, l’immensa Liz Taylor.

Samantha Jones

Samantha Jones - Blog Fashion Moda Lorcastyle

Concludiamo la kermesse con la più spudorata di tutte, la p.r. Samantha Jones.

– aperitivo

Per Samantha, la più audace e libertina, le parole d’ordine sono indipendenza, libertà e autonomia, anche nell’abbigliamento: sì quindi a giacche di colori fluo, spacchi e scollature vertiginose, trasparenze e abbinamenti estrosi. Il vostro pezzo forte sarà una pencil skirt attillata e avvolgente, abbinata ad un top con scollo sexy: questa gonna fasciante è un capo versatile e trasversale, tirato su fino al seno diventa un pratico abitino da discoteca senza spalline!

– cena

L’importante è stupire con dettagli di impatto: qualsiasi outfit sobrio o anonimo può diventare strepitoso con un gioiello o l’accessorio giusto, come le stole di pelliccia che Samantha ama indossare per conquistare le sue prede: rigorosamente ecologiche.

– ballo

Vestiti? Una goccia di Chanel n° 5 è più che sufficiente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *