Pubblicato il

Party/cena in maschera. Un carnevale perfetto con il dress code (esclusivamente femminile) e i consigli di stile del blog.

Party cena Carnevale - Dress code e consigli da blog moda Lorcastyle - Abbigliamento donna e ragazza

Care amiche, mancano solo pochi giorni a martedì grasso, il culmine del Carnevale!
E per celebrare questa simpatica festa come si deve, non può mancare un party in maschera. Molte di voi andranno al Carnevale di Venezia, quando una delle città più belle del mondo si anima di maschere della tradizione, carri di cartapesta e frittelle cremose nelle pasticcerie. Altre mie amiche e clienti andranno a ballare in discoteca, altre ancora hanno organizzato una festa in casa e alcune passeranno questo evento ad un intrigante ristorante, una specie di invito a cena con delitto con commensali mascherati. Per tutte queste occasioni bisogna trovare l’outfit giusto per essere strepitose e stupire tutti con il vostro travestimento.
Se non avete un budget alto per comprare una costosa mise mascherata, sappiate che potete costruire il vostro personaggio inventato con gli abiti favolosi che vi proponiamo da Lorscastyle, abbinandoli agli accessori giusti. Siete pronte per iniziare un viaggio meraviglioso tra le nostre proposte? Cominciamo, care amiche, e scoprirete quanto è facile diventare qualcun altro, per un giorno, e vivere delle sensazioni bellissime.

La diva

Lorcastyle vi propone un vasto assortimento di abiti lunghi e fascianti, a sirena, con gonna aderente, spacco, strascico, bottom svasato che valorizza la forma a clessidra naturale femminile.
Con questi vestiti favolosi potete imitare le mitiche attrici anni ’50 come Marilyn Monroe, Rita Hayworth (la celebre Gilda che sfilandosi i guanti faceva impazzire il genere maschile), Sofia Loren e tante altre. Questi abiti sono declinati in una palette cromatica davvero variegata, dalle tinte più accese a quelle più sobrie e neutre. Molto belli sono i modelli in blu elettrico, oro, nei colori ghiaccio (per trasformarvi nella Regina delle Nevi), cipria, bianco candido e luminoso.
Un suggerimento che posso regalarvi è di acquistare uno dei modelli degli abiti in rosso fuoco, tempestati di paillettes: in un baleno vi trasformerete in una seducente Jessica Rabbit, la cantante del night e moglie del famigerato coniglio Roger. Per gli accessori, sbizzarritevi con guanti lunghi e setosi, scarpe décolleté con tacco vertiginoso, glitter sulla scollatura a cuore, boa con piume di struzzo anni ’50, parrucche colorate e un trucco sbalorditivo.
A Carnevale si può esagerare, quindi non esitate a truccare le vostre labbra con un rossetto color carminio che lascerà tanti smack qua e là, sulle guance rosee dei vostri spasimanti e corteggiatori.

Abito lungo formale in paiellettes e chiffon con elegante scollo a cuore

Consigli e dress code Carnevale - Jessica Rabbit - Fashion blog Lorcastyle

La principessa

Se invece avete uno spirito romantico e siete alla ricerca del vostro principe azzurro, Lorcastyle vi propone una vasta gamma di abiti da favola, vaporosi, con gonna in chiffon, a ruota, tessuti freschi e leggeri, velo e trasparenze in pizzo.
Con questi abiti potete trasformarvi in Cenerentola, aggiungendo un cerchietto sulla pettinatura raccolta, un paio di orecchini scintillanti ai lobi, un nastro di raso al collo. Ai piedi, non potete dimenticare di calzare delle scarpine adeguate, magari non proprio in cristallo ma azzurre o trasparenti, proprio come quelle della celebre favola. Per questa volta però, cercate di non scappare a mezzanotte e di godervi la serata con il vostro ammiratore (e cercate di tornare a casa con tutte e due le scarpe!). Per aggiungere un tocco di mistero, indossate una mascherina tipica veneziana che celi il vostro sguardo. E per scherzare con del sano divertimento, avete mai pensato di addobbare la vostra utilitaria come fosse la carrozza a zucca di Cenerentola? È una bellissima idea, potete utilizzare della cartapesta arancione e decorare la carrozzeria, parabrezza e tettuccio, scrivendo una bella frase sul vetro posteriore come ad esempio – Cenerella a bordo -.
Sì, è vero, ne escogito sempre una più del diavolo: se avete timore di essere fermate dai vigili stradali, non vi preoccupate perché appena vi vedranno, belle come il sole, vi lasceranno andare di sicuro.
Per essere Cenerentola, scegliete un modello con gonna a ruota in chiffon e il bustino sagomato, perfette le maniche a sbuffo e a palloncino, il tutto declinato in una tinta cipria o carta zucchero. Se invece volete essere Belle della versione Disney della Bella e la Bestia, scegliete un modello color giallo oro, con una gonna a sipario (stupenda la scena dove i due protagonisti ballano il valzer ed iniziano ad innamorarsi, sotto gli occhi rapiti del bricco, di Lumière e della zia teiera. Conoscete la favola Pelle d’Asino? È molto simile a quelle classiche di Charles Perrault ma poco conosciuta: la protagonista scappa da un matrimonio combinato ed infelice, nascondendosi sotto al vello di un mulo, ma porta con sé una bacchetta magica che le fa indossare degli abiti meravigliosi, nei giorni di festa. Un abito color del sole, della notte e del cielo, tutti modelli che potrete trovare facilmente qui da Lorcastyle, scelti appositamente da me per voi, dei migliori brand italiani ed internazionali specializzati in abbigliamento di cerimonia.
Volete sapere come finisce la favola? Pelle d’Asino prepara una focaccia per il principe, malato d’amore per lei, perde l’anello e… andate a leggerla che vi lascio la suspense (ma funziona un po’ come la famigerata scarpetta di cristallo e il lieto fine è assicurato)!

Abito da cerimonia lungo in morbido chiffon turchese e paillettes

Cenerentola - Consigli party in maschera Carnevale - Fashion Blog Lorcastyle

Cenerentola principessa - Dress code party di Carnevale - Blog moda Lorcastyle

Fashion Blog Lorcastyle - Cenerentola Carnevale party in maschera

La bella e la bestia - Consigli e dress code moda Carnevale - Blog fashion Lorcastyle

La bella e la bestia - Consigli party in maschera Carnevale

Pelle asino - Consigli festa in maschera Carnevale

Abito rosso rubino - Pelle asino - Dress code festa Carnevale

Pelleasino - Dress code consigli moda Carnevale

La ballerina

Infine, da Lorcastyle troverete modelli ispirati ai tutù delle ballerine di Degas, con gonna vaporosa in tulle e chiffon, corpetto sagomato con inserti push up, guaine contenitive, coppe preformate e imbottite, maniche a farfalla o palloncino.
Con questo outfit avete l’occasione di giocare con gli abbinamenti, ad esempio con calze collant velate, a rete e bianche, con scarpette a punta arrotondate.
Da Lorcastyle troverete anche degli abiti tubolari e scintillanti, lunghi e diritti, per trasformarvi in danzatrici di Charleston (da arricchire con fili di perle, coroncine piumate sui capelli e scarpette Mary Jane).
Se invece siete appassionate della disco music anni ’70 e ’80, il negozio Lorcastyle è accessoriato di top e pantaloni realizzati con tessuti vinilici e lurex, tempestati di paillettes, glitter e brillantini, una polvere di stelle che vi accompagnerà ad ogni passo di danza.
Non dimenticatevi di aggiungere parrucche afro, orecchini grandi come lampadari, anelli, trucco e scarpe con la zeppa.
Siete pronte per questo strepitoso Carnevale 2018? Buon divertimento!

Vestito corto in spugna rosa cipria cerimonia

Ballerina Degas - Dress code e consigli festa in maschera Carnevale - Fashion blog Lorcastyle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *