Pubblicato il

Specchio delle mie brame, chi è la più bella di Lorcastyle?

Trucchi, strategie e consigli concorso miss - Blog fashion moda Lorcastyle

Care amiche, oggi parliamo di un argomento curioso, trattiamo dei concorsi di bellezza e di come sfruttare l’outfit giusto per essere strepitose e conquistare il podio. I concorsi di bellezza sono spesso degli ottimi trampolini di lancio per noi donne e ragazze, anche perché l’aspetto fisico oggi è solamente il primissimo biglietto da visita: la giuria valuta anche altri aspetti della personalità, come una certa cultura di base, un buon eloquio, il carisma, altre abilità come la capacità di ballare, cantare, condurre, giocare con il pubblico. Una delle qualità più importanti che deve avere una Miss vincente è senza dubbio la disinvoltura e la sicurezza di se stessa, un certo self-confidence che è sempre apprezzato. Per essere determinata e a suo agio, qualsiasi partecipante ad un concorso di bellezza deve sentirsi bene nel proprio outfit, nel proprio trucco e parrucco.

In questo articolo tratterò di alcuni consigli e alcune strategie per essere strepitose e sentirsi al top, sia esteriormente che psicologicamente.

Parleremo anche di alcune Miss celebri nel mondo dello spettacolo e scopriremo i loro trucchi per essere belle e a proprio agio.
Partecipare ad un concorso di bellezza è sicuramente un evento caratterizzato dall’edonismo intrinseco, ma da un altro punto di vista è anche un modo per aprirsi un varco nel mondo dello spettacolo, della fotografia, del cinema o della televisione.
Ricordatevi che non solo la vincitrice ha la possibilità di sfondare, ma anche le altre Miss che conquistano il podio o una fascia dedicata ad una determinata categoria (penso, ad esempio, a Miss Sorriso, Miss Cinema, Miss Belli Capelli, Miss Sguardo, eccetera). Lungi da certi discorsi legati al femminismo più esasperato che considera questi eventi della carne esibita al macello, partecipare ad un concorso di bellezza può essere un modo per guadagnare qualche soldo in più e arrotondare lo stipendio, mi vengono in mente le studentesse che lavorano come promoter ai supermercati, alle fiere, agli stand o nelle profumerie.

Se preso con uno spirito giusto e divertito, un concorso di bellezza è un’occasione da prendere al volo per darsi una chance: l’importante è non avere spinte arriviste o competitive all’osso. L’immagine più brutta in assoluto sarebbe vedere un’orda di Miss impazzite che si strappano i capelli come galline in un pollaio!

Self-confidence, self control, outfit giusto, carattere e simpatia, questi sono gli ingredienti giusti per un’esperienza divertente che può portare delle soddisfazioni future (e del guadagno che non fa mai male).

Il costume da bagno per le Miss Giovanissime

Generalmente, le Miss Giovanissime sfilano in costume da bagno, bikini (generalmente nei casting, penso ad esempio a quelli per le Veline) o intero e più castigato, come si vede a Miss Italia, storico concorso di bellezza degli anni Cinquanta (prima trasmesso dalla rete nazionale ed ora sulle emittenti minori).
Le giovani ragazze che si presentano ad un evento come questo, dove è celebrata la loro immagine e la loro avvenenza, di solito non hanno chili in più o buccia di arancia (cellulite e cuscinetti di adipe su pancia, lato B e maniglie dell’amore), ma esibiscono una silhouette asciutta, snella e longilinea, frutto anche della loro giovane età, dello sport e del metabolismo accelerato (che fortuna!). Queste ragazze sono state baciate da Madre Natura e non hanno particolari problemi a mangiare un piatto di carbonara, nemmeno alle ore della notte: sto parlando delle magre per costituzione, come la nostra bellissima top model ed indossatrice Bianca Balti, una fanciulla simpatica che tutto il mondo ci invidia.

Bianca balti - Consigli fashion blog Lorcastyle per le future miss nei concorsi di bellezza

Care Miss Junior, anche per voi è importante scegliere il costume giusto per sentirvi bellissime, a seconda della vostra conformazione fisica potrete scegliere un reggiseno diverso, o uno slip con decorazioni, sgambato o più esteso.
Ad esempio, una fisicità a rettangolo, in cui le spalle sono uniformi ai fianchi e al lato B, con poche curve, può osare un bikini con top imbottito, con volants e rouches per dare volume al décolleté: stessa cosa vale per il fondo-schiena, un sedere un poco piatto può venire rimpolpato da una mutandina con balze e decorazioni evidenti. La fisicità longilinea sta molto bene anche con il bikini a triangolo e lo slip sgambato (per intenderci, quello brasiliano con o meno laccetti, o addirittura il tanga o il perizoma), mentre la ragazza con un seno prosperoso potrà ricorrere ad un reggipetto con coppe preformate, rinforzate e con ferretto per sostenere al meglio.
La ragazza con un po’ di pancetta può indossare un costume intero, con particolari guaine contenitive sul punto vita e un bel reggiseno a balconcino e push up per attirare l’attenzione sui punti giusti.
Per concludere l’argomento costume da bagno, vi mostro gli ultimi arrivi in fatto di moda mare, qui da Lorcastyle, acquistabili sia nel negozio di Adria che nell’e-commerce dedicato, sul sito.

Costume bodycon 2 pezzi

Sexy costume intero con intreccio

Costume cocktail moda mare 2 pezzi

2 pezzi costume con catena dorata

Sexy body/costume dorato taglia m/l

Un cammeo speciale va ad alcune grandi donne del 1950 che parteciparono a Miss Italia (o ad altri concorsi affini) e che diventarono delle dive italiane di tutti i tempi, come Sophia Loren, Gina Lollobrigida, Silvana Mangano e Lucia Bosè, una delle più belle donne del Bel paese (e Miss Italia 1947).

Sofia Loren - Consigli consorsi miss - Blog moda Lorcastyle

Concorso di bellezza - Tutti i consigli per le future miss dal Blog moda Lorcastyle

Gina Lollobrigida - Trucchi e consigli per le miss - Blog fashion Lorcastyle

Ed un ringraziamento a Miss Lorcastyle 2017, la splendida Ashley Milani.

Asheley Milani - Miss Lorcastyle 2017

Le mise eleganti per le Miss Giovani

Oltre al costume da bagno, i concorsi di bellezza danno la possibilità alle giovani Miss di indossare degli abiti da sogno.
Anche in questo caso la ragazza deve trovare il modello che le è più congeniale, ricorrendo a dei trucchi, come ad esempio un abito bodycon che valorizza le personalità con molte curve.
Penso ad esempio alla femminilità a clessidra, con punto vita stretto, seno e fianchi abbondanti: l’ideale è un abito con scollatura a cuore, ventre sagomato e alcuni dettagli contenitivi per alzare le forme e appiattire i punti critici.
La Miss con una corporatura a triangolo rovesciato come ad esempio le sportive e le nuotatrici, con spalle molto larghe, devono indossare i cosiddetti abiti a riviera con top e bottom equilibrati nei volumi e nelle lunghezze, un punto vita sagomato e una gonna vaporosa che vada in qualche modo a riequilibrare la silhouette e dare la giusta proporzione. Le spalle muscolose e le scapole in vista possono diventare molto sexy, ad esempio con un top annodato al collo che lascia le braccia nude.
Un outfit da Miss deve essere colorato e vivace, da Lorcastyle potete trovare delle mise speciali per tutte le aspiranti reginette della passerella. Si tratta di abiti da sogno, con tessuti pregiati, tulle, chiffon, seta, paillettes, viscosa, velo, profili traforati e luccicanti, pizzo, macramè, scollature preziose a cuore, spacchi, fiocchi, gonne a ruota da ballerina e tutù.
Per una ragazza giovane e frizzante, io consiglio un abito cocktail corto e colorato, mentre per una donna più matura, procace e seducente suggerisco un magnifico modello a sirena ammaliante, come quelle di Ulisse e dell’Odissea.

Abito da cocktail bicolore in tessuto stretch

Sexy vestito lungo in paillettes vedo non vedo con spacco davanti

Ashley Milani - Miss Lorcastyle 2017

Le Miss più mature e le personalità curvy e generose

Non solo le giovanissime possono partecipare ad un concorso di bellezza, anche le donne più mature e con qualche anno in più hanno la possibilità di divertirsi e sfilare sul défilé.
Una buona regola è quella di prendere queste manifestazioni come un gioco ed un’occasione di divertimento, soprattutto per una donna di età già avanzata.
La Miss Over deve essere prima di tutto una donna che si ama, sia esteticamente che psicologicamente, che si apprezza e si sente realizzata. Per quanto riguarda i difetti, un’aspirante reginetta over 50 deve saper accettare le proprie imperfezioni e saper riderci su, con autoironia ed entusiasmo.

Anna Magnani, una delle attrici italiane più espressive, ha dichiarato di non aver mai voluto ricorrere alla chiruigia estetica per nascondere le proprie rughe, frutto di una vita di emozioni: è questo lo spirito giusto di qualunque Miss Over!

Una donna matura deve essere cosciente dei propri punti di forza e dei propri difetti e saper cosa indossare per valorizzarsi, deve aver saputo affrontare e superare i propri complessi e aver raggiunto la propria serenità.
Da Lorcastyle sono disponibili tanti modelli per donne di qualsiasi fisicità, con taglie che vanno dalla 44 alla 58, sia per corporature longilinee che curvy e burrose. Una Miss over size può contare nel vasto assortimento di bluse, camicie, maglie, proposte dai migliori brand specializzati in abbigliamento per taglie forti, come Corte dei Gonzaga, Donna Gi, Oltretempo.
Tutti i modelli distribuiti da Lorcastyle sono esclusivi, belli da vedere e ancora più belli da indossare, da vivere, da esibire.
Tagli morbidi per camminare disinvolte sulla passerella, tessuti comodi e vaporosi per muoversi leggiadre come delle farfalle, o delle api da un fiore all’altro.
Da Lorcastyle potete trovare modelli classici in total black oppure più colorati e variopinti, con una gamma di colori legati alla primavera e alla vostra personalità aperta ed entusiasta della vita.

Una donna più grande, a differenza di una ragazzina acerba ed inesperta, ha dalla sua parte l’esperienza ed una certa consapevolezza del proprio corpo, acquisite negli anni: per questo motivo è concesso anche un dettaglio vistoso e d’effetto, per prendersi anche un po’ in giro.
Via libera quindi al pizzo, ai tessuti cangianti ed iridescenti da principessa, al velo e all’originalità.

Abito elegante fucsia per le taglie curvy

Vestito corto cerimonia lilla in pizzo

Vestito da cerimonia taglie comode in pizzo, lunghezza al ginocchio

Per un’occasione speciale come un concorso di bellezza, è concesso sbizzarrirsi con i colori, con i tacchi alti e vertiginosi che slanciano la figura, con una scollatura più generosa del solito e un bijou luccicante. Da Lorcastyle troverete tutto quello che vi occorre per essere al top, tra cui delle strategie davvero pratiche come collant contenitivi, guaine, lingerie push up e abiti modellanti.

Per sfilare al meglio sulla passerella, è necessario avere una buona dimestichezza con le décolleté e saperci fare con i tacchi alti, quindi un consiglio spassionato è quello di allenarvi davanti allo specchio e con un libro in testa, in modo da assumere una buona postura. Per tutto il resto, cercate di rimanere voi stesse, con il vostro trucco preferito, l’acconciatura migliore, la vostra essenza profumata che vi fa sentire al top.

La donna matura che fortunatamente ha un fisico asciutto e longilineo, si può divertire con gli abiti colorati e pieni di rouches e volants, oppure con i pantaloni neri in pelle, per un look graffiante e audace!
Per essere al top, care Miss Over, affidatevi anche ai nostri trucchi del mestiere: niente fritti, dolci ipocalorici e super alcolici prima di ogni defilé, sì ad una dieta disintossicante e depurativa con un’alimentazione ricca di frutta e verdura, acqua a volontà, tisane e massaggi rilassanti e rassodanti.
Sì, ovviamente, ad una buona attività fisica, ad esempio divertitevi con l’aerobica, la danza del ventre (per un vitino da vespa), la corsa, il ballo in discoteca che è sempre salutare e liberatorio.

Concludo il mio articolo con delle bellissime over 50, tra cui la simpatica ed esplosiva Simona Ventura, ex Miss e presentatrice delle ultime edizioni della più bella d’Italia. Tra le meravigliose creature del nostro Bel paese, anche la mediterranea Maria Grazia Cucinotta e la seducente Monica Bellucci, oggi musa del cinema francese. Per non parlare dello sguardo espressivo di una bellezza androgina come Valeria Golino! Tutte donne mature che con classe e stile sono ancora in pole position tra le bellezze italiane (con gran carisma).

Cercate di essere voi stesse, giocate con l’ironia e sarete irresistibili: curate l’eloquio e il lessico, informatevi, rimpinguate la vostra cultura personale, affinate le vostre abilità come il ballo, il canto, la cucina, cercate di sviluppare delle qualità che avete solo voi e vi fanno essere UNICHE ed IRRIPETIBILI.

Solo così sarete le nostre Miss Lorcastyle
!

Maria Grazie Cucinotta

Monica Bellucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *