Pubblicato il

Come vinco un concorso pubblico con charme e outfit giusto

L'outfit più adeguato per un concorso pubblico vincente - I trucchi di Lorcastyle fashion blog

Care amiche di Lorcastyle, in questo articolo parleremo di come vestirsi quando dobbiamo affrontare un concorso per un lavoro pubblico. Con questo termine si intendono, ad esempio, gli insegnanti, i dipendenti di una banca, dell’amministrazione comunale e così via. Se, per una mansione da privato o da libero professionista sono concessi degli outfit più casual,…

Leggi l'articolo

Pubblicato il

Oggi voglio stare comoda: la tuta elegante, che scoperta!

Tuta intera elegante - Tutti i motivi per sceglierla

Care amiche, intanto, cosa fate di bello in queste calde giornate di Luglio? siete al mare o in montagna? Oppure siete ancora al lavoro? Per tutto c’è la vostra Laryssa a tenervi compagnia e oggi vi parlerò di un accessorio, di un indumento che dovete assolutamente mettere in valigia con voi, per le vostre ferie…

Leggi l'articolo

Pubblicato il

Quale tessuto scegliere per il tuo abito da sogno? Ogni filato e ogni trama ha … la sua storia!

Come scegliere i tessuti per i tuoi capi di abbigliamento in base alle occasioni - By Lorcastyle blog moda

Care amiche, in questo articolo continuiamo il nostro viaggio all’interno del mondo della sartoria: leggendo di seguito, scoprirete quali sono i tessuti migliori da acquistare secondo le differenti occasioni, eventi, dress code e cerimonie. Inoltre, è fondamentale scegliere il tessuto giusto per valorizzare la propria fisicità. Quando si ha la necessità di confezionare un abito,…

Leggi l'articolo

Pubblicato il

Mamma in carriera, con stile: i 10 errori “triplo orrore” da non commettere mai

Mamma in carriera - Gli errori di stile da evitare con i consigli di Lorcastyle fashion blog

Care amiche, eccomi presente al consueto appuntamento settimanale con il blog di Lorcastyle, in cui vi svelo alcuni consigli di stile e suggerimenti per essere sempre al top, in tante occasioni differenti. Oggi mi rivolgo alle lettrici dopo gli anta, le ultra quarantenni, e nello specifico alle mamme in carriera che lavorano e, come si suol dire, portano…

Leggi l'articolo