Lino

Il lino è un tessuto antichissimo, conosciuto più di 6.000 anni prima di Cristo, ritrovato anche nelle tombe egizie.
Fenici e Greci lo hanno portato nel continente europeo e nel corso dei secoli è diventato un tessuto largamente impiegato in molteplici settori, dall’abbigliamento, ai tendaggi e all’arredamento.

Il lino è la fibra tessile naturale più resistente al mondo, questo grazie alla sua composizione tubolare al microscopio, sviluppata longitudinalmente.
La tenacità del tessuto è dovuta anche all’alta presenza di cellulosa.

I manufatti realizzati con il lino sono caratterizzati da un’ottima stabilità e da una buona resistenza meccanica: dall’altro lato, le fibre difficilmente ritornano come prima, dopo un’azione di trazione.

Un’altra proprietà notevole del lino è quella assorbente, infatti le lenzuola realizzate con questo tessuto garantiscono un’ottima qualità del sonno e regalano freschezza, soprattutto nelle notti afose d’estate (stessa cosa vale per i pantaloni, i caffettani, le maglie). Essendo una fibra vuota, è particolarmente isolante e termo-regolatrice, l’ideale per tendaggi e biancheria.
Il lino è inoltre una fibra ecologica, tutti i suoi prodotti sono biodegradabili, la coltivazione è a basso impatto ambientale ed è un tessuto anallergico, antistatico e salutare per la pelle.

Visualizzazione di tutti i 12 risultati

Visualizzazione di tutti i 12 risultati