Paillettes

Con il termine paillettes si intendono dei lustrini che fanno parte della passamaneria e della bigiotteria, sono chiamati anche strass in onore dell’inventore Georges Frédéric Strass.
Si tratta di una trama di tanti piccoli e minuti dischetti di plastica colorata, con un potere riflettente molto forte.
Grazie al loro piccolo foro centrale, questi dischi sono cuciti su abiti, vestiti lunghi da sera e da cerimonia, sugli accessori, sulle borsette, ovunque si desideri conferire un’allure brillante e luccicante.

Essendo un materiale sintetico derivante dalla plastica, le paillettes richiedono delle particolari precauzioni per quando riguarda il lavaggio e l’uso del ferro da stiro, è bene attenersi all’etichetta e provvedere al trattamento a mano o a secco.

La proprietà riflettente e luminosa di questo materiale è stata celebrata negli anni ’70 della Disco Music e più avanti nel pop/rock glam degli anni ’80 (per esempio la band dei Kiss ha fatto largo uso di lustrini nei costumi di scena nei concerti e nei video clip musicali).
Le paillettes oggi sono ancora attuali negli spettacoli di cabaret e nel favoloso mondo Queer delle Drag Queen, indossate con orgoglio come simbolo di colore e luce.

1–18 di 46 risultati

1–18 di 46 risultati