Pizzo Rebrodè

Si indica con il termine rebrodè un particolare ricamo in pizzo che viene eseguito generalmente su tessuti come la seta e il tulle.
Il pizzo rebrodè viene effettuato a partire dal tessuto di partenza e va oltre le misure della stoffa su cui è applicato, come se si stesse ricamando con il filo nel vuoto. Questo pizzo è molto elegante e femminile perché permette di realizzare un abito in trasparenza senza l’utilizzo di materiali e stoffe sintetiche. Il pizzo rebrodè, assieme al pizzo chantilly, è una tecnica che deriva dalla tradizione artigianale francese; tutt’ora questi ricami vengono realizzati su telai storici e i disegni fanno parte del patrimonio della nazione d’origine. Il pizzo debrodè e un materiale estremamente pregiato, realizzato al meglio da professionisti del ricamo. È un elemento molto femminile che permette di sublimare qualsiasi indumento evidenziando la femminilità dell’indossatrice. L’eleganza e la ricchezza del pizzo lo rendono un ornamento quasi indispensabile in abiti da cerimonia e da sposa.
Il trattamento che deve essere eseguito durante il lavaggio deve tenere conto del pregio del ricamo e della sua particolare sensibilità.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Visualizzazione di tutti i 2 risultati