Pubblicato il

Oggi ci sposiamo da Lorcastyle: tutti i consigli per una cerimonia civile speciale

Matrimonio civile in municipio - Consigli per sposa e invitate dal blog moda Lorcastyle

Care amiche, mentre fuori imperversa la tempesta e il freddo glaciale, oggi vorrei scaldarvi con un argomento che rallegrerà il vostro animo perché vi farà subito pensare alla primavera, alla bella stagione e ai pranzi all’aria aperta, assieme a parenti, persone care e amici.

Devo dire che io amo l’inverno, ma aspetto con trepidazione i mesi di Aprile e Maggio, quelli preferiti per celebrare un giorno importante come un matrimonio.
Sempre più coppie decidono di scambiarsi i voti con una cerimonia civile, accanto ad una figura onorevole come può essere il sindaco del proprio Comune o un’altra persona di spicco che ha la possibilità di fare da garante ufficiale di questa unione: può trattarsi anche di un politico, un delegato comunale, un assessore, e così via. Penso anche ai matrimoni civili tra persone dello stesso sesso, o meglio, dello stesso genere: finalmente anche in Italia si sono fatti parecchi passi avanti riguardo alle unioni LGBT.
Penso anche, più semplicemente, a chi non è cattolico e non desidera celebrare il proprio matrimonio in chiesa.

L’ambiente religioso impone di certo certe regole di stile, le donne più legate alla tradizione sognano l’abito da sposa bianco, opulento, con strascico e velo.
Sposarsi in bianco, un tempo era simbolo di purezza, un aspetto virginale che nei secoli scorsi era fondamentale soprattutto nei ceti nobiliari, in cui la donna doveva arrivare all’altare illibata per preservare la sua integrità morale.
In certi contesti, soprattutto nella nobiltà ante guerra mondiale, arrivare vergine al matrimonio era un fattore indiscutibile per l’onore della famiglia: se ci pensate, questa abitudine continuò anche in tempi recenti, la stessa Lady Diana venne scelta dalla regina Elisabetta per il figlio Carlo, invece di Camilla, perché era ancora pura e untouched. Ricorderete di sicuro il suo vestito bianco candido, con uno strascico lunghissimo in pizzo.

Oggi i tempi sono cambiati radicalmente, il vestito bianco è scelto dalla sposa per consuetudine e il candore non è più strettamente legato all’aspetto della castità.
Alcune spose, invece, preferiscono per la loro cerimonia civile, un outfit più sobrio e più coerente alla situazione sobria del Municipio, per una cerimonia emozionante ma allo stesso tempo misurata e senza fronzoli.
Molte spose scelgono una mise meno stravagante anche per essere coerenti con le loro figure di madri, o perché hanno già avuto un matrimonio e preferiscono essere più neutre nei colori, nelle lunghezze dei tessuti e nel loro pregio.

Allo stesso modo, non dimentichiamoci delle spose stravaganti che desiderano un outfit coloratissimo, oppure a quelle che amano i colori forti e anticonformisti per questa cerimonia, come il nero, il rosso, il viola.
Ogni sposa ha un suo desiderio per questo giorno speciale, e guai a contraddirla!
Per quanto riguarda le testimoni e le invitate alla cerimonia civile, è importante adeguarsi allo stile della sposa, con un dress code coerente e coordinato. E non dimentichiamoci delle damigelle d’onore!

Seguiteci in questo articolo e troverete dei consigli interessanti per questo giorno indimenticabile, tutte proposte da acquistare da Lorcastyle, il vostro negozio preferito, sempre pronto a soddisfare le vostre esigenze in fatto di abbigliamento per donna e ragazza per cerimonie, cocktail, tutte occasioni in cui essere bellissime.

Il matrimonio in Municipio

Prendiamo spunto da alcuni matrimoni civili delle celebrità, ecco ad esempio, il bellissimo abito della modella Bianca Vitali, convolata a nozze qualche anno fa con l’affascinante Stefano Accorsi, uno dei più interessanti attori italiani in circolazione.

Bianca Vitali e Stefano Accorsi - Matrimonio civile

Come potete vedere, la linea dell’abito è pulita ed essenziale, a stile impero e con la cucitura sotto il seno da cui parte una gonna lunga, come una divinità greca.
La giovane sposa ha optato per un abito semplice e dalle linee pulite, delicato nella sua semplicità. Per entrambi si tratta del primo sì, anche se l’attore Stefano Accorsi era stato precedentemente legato all’attrice francese Laetitia Casta da cui aveva anche avuto dei figli. È stata proprio Bianca, figlia del direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, modella e attrice, a mettergli il cappio al collo, nonostante i 20 anni di differenza. Una coppia bellissima, con un outfit elegante, semplice e raffinato, giovanile e freschissimo.

Un’altra coppia dello star system che è stata acclamata per uno stile esclusivo è stata quella di George Clooney con la sua Amal.
Beh, lei è raffinata ed impeccabile, con un completo pantalone color crema, impreziosito da una cintura sottile sul punto vita, un outfit essenziale e perfetto nella sua semplicità, ravvivato dal tocco di stile del cappello a falda larga.
Dopo un matrimonio sfarzoso notturno, la coppia ha convolato a nozze nel Municipio di Venezia, pagando i 600 euro previsti dal canone della città per i non italiani che desiderano prendono in voti in piazza San Marco.

Terminiamo la rassegna delle unioni civili delle celebrità con il wedding dress di Cynthia Nixon, la Miranda Hobbes del telefilm Sex and The City.
L’attrice ha convolato a nozze con la sua compagna, con rito civile: indossa un abito squisito, color giallo canarino, in chiffon svolazzante e corpetto ricamato. La tinta del modello è originale, la conferma di come si possa essere anticonformiste rispetto al classico abito nuziale bianco, con tinte alternative ma sempre delicate, raffinate e romantiche.

Cynthia Nixon - Miranda Hobbes - Matrimonio civile

Ed ora qualche proposta da Lorcatyle, attinente a questi modelli appena illustrati.

Vestito lungo bianco cerimonia a sirena

Cerimonia vestito lungo menta a sirena Goddiva

Abito da sposa in raso senza maniche e con schiena scoperta

Vestito bianco lungo a sirena con decorazioni in strass e cristalli

Sexy vestito lungo azzurro con lo spacco dietro

Vestito bianco cerimonia in chiffon con parte superiore ricamata e rimovibile

Matrimonio crociera vestito lungo in pizzo bianco a sirena

Abito luxury bianco, modello lungo a sirena per cerimonia e crociera

Abito cerimonia azzurro con velo e spacco davanti

Come potete vedere, questi modelli sono semplici e raffinati, alcuni più vaporosi e lineari, altri aderenti, con inserti in pizzo, velo e strascico.
Sono delle proposte ideali per la sposa che desidera convolare a nozze con una cerimonia civile, ma vuole l’abito bianco: le linee sono essenziali, senza troppi fronzoli, ma allo stesso tempo ultra femminili.
Questi abiti da sogno andranno poi valorizzati con un tocco personale, come ad esempio un braccialetto di fiori intrecciati, un bouquet di fiori bianchi, una coroncina sui capelli: con la vostra fantasia ed il vostro estro potrete personalizzare il vestito e renderlo vostro. Non dimentichiamoci che acquistando i modelli da cerimonia proposti dal marchio Goddiva (ad altri affini) risparmierete denaro rispetto ad un tradizionale abito da sposa e potrete venirlo a provare tranquillamente da Lorcastyle, in sede al negozio di Adria, oppure comprarlo on-line sull’e-commerce dedicato, dove troverete delle schede articolo puntuali con la disponibilità delle taglie, dei colori, tutto quello che vi occorre per un acquisto mirato.

Ed ora qualche suggerimento per le testimoni, le invitate e le damigelle d’onore per una cerimonia civile ma sempre romantica e sognante, giocata sulle note dei colori pastello e dei tessuti vaporosi.

Abito cerimonia DEBORA verde acqua

Elegante vestito lungo rosa da cerimonia

Vestito lungo estivo a fantasia scollo a V

Come potete vedere, questi modelli sono molto belli ma estremamente semplici, l’ultimo è floreale e declinato nel tipico stile riviera, con top a V e bottom lungo e vaporoso. In generale, anche per una cerimonia civile che si tiene in Municipio, in Comune, ma anche in un giardino variopinto o per le amanti di Beautiful e delle soap opera californiane, addirittura in spiaggia, tutte le figure femminili che attorniano la sposa devono mantenere un dress code misurato, coordinato con la festeggiata per quanto riguarda lunghezze e tinte, ma più sotto tono.

È sempre lei che deve essere sotto i riflettori, non dimenticatelo mai e non eccedete con trucco ed accessori, se volete essere delle accompagnatrici impeccabili del giorno speciale della vostra amica del cuore, di una sorella, di una persona cara.

Un consiglio azzeccato, per essere coordinate con la sposa, è quello di indossare un dettaglio uguale che associ tutte le donne della festa, può essere un bocciolo di rosa cucito sul corpetto, sul polsino, un fiore sui capelli, oppure un bijou simile, una piccola tiara, un pendente sul décolleté e.. per le cerimonie più stravaganti, un indumento di lingerie come la giarrettiera dello stesso colore, da esibire durante la cena, i balli e il taglio della torta.

Le cerimonie civili danno la possibilità di vestire con colori più accesi e magari scoprire le braccia se è estate e fa molto caldo, dettagli che la funzione religiosa in chiesa generalmente non contempla.

Anche se si ha maggiore possibilità di espressione, è bene ricordarsi che la prima regola è sempre quella di essere eleganti, estrose ma mai pacchiane e fuori luogo, sia per la sposa che per le sue invitate.

Un outfit più rigoroso per le cerimonie civili

La sposa che invece desidera un tailleur più sobrio e minimale, per convolare a nozze in Comune o in Municipio, oppure in un chiosco medievale, in un giardino o in una villa Palladiana, può prendere spunto da queste altrettanto eleganti mise.

Miranda Hobbes matrimonio civile in comune

Ecco a voi uno dei momenti più emozionanti della serie Sex and The City, quello in cui l’algida Miranda convola a nozze con Steve, il barista che sposerà dopo averci fatto un figlio e dopo aver convissuto per qualche anno (e mille peripezie).

La scelta del luogo in cui sposarsi è epica, super divertente: mentre portano alla macchina le buste della spesa, ai due cadono tutti i sacchetti, con la conseguente rottura di barattoli e scatolame, ma Miranda si rende conto del bellissimo giardino che ha di fronte in quel momento. Emozionata dice: “È qui che dovremmo sposarci, in mezzo al casino, proprio qui però, guarda Steve che bel giardino”.
Miranda è una donna pratica, un’avvocatessa in carriera, non la fa per le lunghe.

L’abito che sceglie per la cerimonia civile, immersa in un giardino colmo di fiori, è un tailleur in ciniglia color vinaccia che riprende le tinte calde autunnali. Una meraviglia.

Maria De Filippi - matrimonio civile con Maurizio Costanzo

Molto elegante è anche Maria De Filippi nel giorno del suo matrimonio con Maurizio Costanzo, celebrato dal sindaco all’epoca in carica, Francesco Rutelli.
Un outfit color crema, essenziale e sobrio, un modello che rispecchia la personalità della conduttrice, mai sopra le righe e sempre misurata.

Ecco alcuni abiti che potrete acquistare da Lorcastyle, morning dress dalle linee sobrie, tailleur con gonna al ginocchio, abiti interi dalle fogge variegate.

Tubino con mantella in pizzo rebrodè: un capo elegante e femminile per taglie comode

Abito elegante fucsia per le taglie curvy

Tubino elasticizzato al ginocchio Goddiva London

Azzurro vestito cocktail al ginocchio manica 3/4

Elegante vestito a tubino corpetto in pizzo

Casacca asimmetrica da cerimonia per le taglie comode

Questi sono alcuni suggerimenti dell’ampio assortimento che potrete trovare da Lorcastyle, con capi declinati in tante taglie, dalla 44 fino alla 58, per soddisfare un ampio raggio di fisicità differenti.

Per quanto riguarda le testimoni, le invitate e le damigelle, potete scegliere se preferire un morning dress o un abito cocktail come la sposa, oppure optare per una camicia preziosa, elegante e raffinata, da abbinare ad una gonna aderente, ad un paio di pantaloni a palazzo o attillati.

Da Lorcastyle è da poco arrivata la nuova collezione del brand Oltretempo, specializzato in abbigliamento per donna e ragazza dalle forme morbide, con capi deliziosi realizzati con tessuti biologici, in cotone, viscosa e seta.
Si tratta di maglieria, camicie, chemisier, casacche, bluse da portare all’interno di gonne a vita alta, tutto caratterizzato da grandissima semplicità e ricercatezza.
Il tessuto biologico, poi, aggiunge un importante tocco di pregio al capo.
Ecco qualche idea, tutta per voi, testimoni, invitate o damigelle super eleganti.

BIO cotone camicia giovanile azzurra a riga con fiocco Oltretempo

 

BIO cotone camicia ragazza celeste a righe curvy Oltretempo

Casacca cocktail in viscosa biologica color giallo e bianco

BIO cotone casacca celeste con pizzo bianco Oltretempo

Come potete osservare, si tratta di capi semplici ma raffinati e femminili, soprattutto versatili e adatti ad essere combinati con bottom differenti.

Ora che sia la sposa che le invitate sono sistemate a puntino, con l’outfit perfetto, non resta che divertirsi e rendere questo giorno speciale con tante foto, brindisi e un buffet goloso.

Un matrimonio civile, a differenza di quello religioso in chiesa, offre tanti spunti per celebrare l’evento, a partire dalla location, fino alla scelta del dress code: è possibile che alcune coppie particolarmente estrose organizzino delle vere e proprie feste a tema, in stile scozzese, hawaii, masquerade o rètro e provenzale.

Da Lorcastyle troverete tutto quello che fa al caso vostro, sia per cerimonie semplici e tradizionali che per mise en place più creative, tutto ad ottimi prezzi e con la possibilità di risparmiare, grazie alle offerte periodiche.
Ogni capo di abbigliamento è unico ed esclusivo, versatile e trasversale, potrete divertirvi e giocare con gli abbinamenti e gli accessori, sia per accendere un outfit rigoroso che per smorzare un abito particolarmente brillante e luccicante.

Terminiamo con una foto che vi darà un’idea di come ottenere un effetto un pizzico stravagante, con il solo uso di un accessorio.
Grazie ad una pelliccia (ovviamente ecologica) bianca e vaporosa, lunga fino ai fianchi, oppure con l’ausilio di una stola soffice, è possibile conferire un tocco glam e ricercato ad una cerimonia come questa.

Blog moda Lorcastyle - Consigli per un matrimonio civile in comune e dress code

Buon divertimento e buone nozze a tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *